Almanacco del giorno 27 marzo 2016

| di Maria Carosella
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Almanacco del 27 marzo 2016
E’ il 87° giorno dell’anno, 12ª settimana. Alla fine del 2016 mancano 279 giorni.

A  Agnone il sole sorge alle 06:52 e tramonta alle 19: 22 (ora solare)
A  Trivento il sole sorge alle 06: 51 e tramonta alle 18:22 (ora solare)
Luna: 8.09 (tram.) 22. 09 (lev.)
Oggi è il primo giorno di ora legale.

Santi del giorno: San Alesandro mart.; San Ruperto (Vescovo); Sant’Aimone di Halberstadt (Vescovo); Sant’Augusta di Serravalle (Vergine e Martire).

Etimologia: Alessandro – Il personale “Alessandro”, deriva dal greco “aléxein”, “difendere” e “Andres” , “uomini”, “difensore di uomini”, dal quale proviene il diminutivo femminile Sandra. La sua origine è asiatica, ma il primo significato certo è quello dei greci “alexein”, “proteggere”, e “andros”, “uomo”.

Proverbio del giorno: 
Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi.

Aforisma del giorno: 
Non basta avere successo: bisogna anche che gli altri falliscano (Gore Vidal)

Oggi è:
Pasqua: La Pasqua è la principale festa del cristianesimo e ricorda la Resurrezione di Cristo. È festeggiata la domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera.

Accade oggi:
1899 – Prima comunicazione radiotelegrafica internazionale (117 anni fa): “Fin dal 1895 io ebbi la forte intuizione che le trasmissioni radiotelegrafiche sarebbero state possibili attraverso le grandi distanze”. La professione di fede nella scienza e nelle proprie capacità intuitive, espressa da Guglielmo Marconi, fu ampiamente ripagata dagli straordinari risultati che riuscì a ottenere con i suoi esperimenti.

Sei nato oggi? Sei dominato da una intensa carica vitale che non sempre riesce a trovare la strada giusta per esprimersi. In questo caso puoi diventare inutilmente aggressivo e sprecare le buone occasioni che la vita ti offre. Se imparerai a dominarti, potrai aver successo in tutte le attività in cui sarà fondamentale la capacità di persuasione. La tua vita affettiva è piuttosto turbolenta e solo con gli anni acquisirai la tolleranza necessaria per portare avanti un rapporto stabile.

Celebrità nate in questo giorno
1963 – Quentin Tarantino (53 anni fa): Un mago della regia e un perfezionista del set, i suoi film sono il miglior omaggio ai grandi maestri del cinema italiano. Nato a Knoxville, nello Stato del Tennessee, da padre di origini italiane.

1980 – Cesare Cremonini (36 anni fa): Protagonista di primo piano del pop italiano, prima come leader dei Lùnapop e da un decennio come solista. Bolognese doc, dimostra da piccolo una precoce abilità per il pianoforte.

1845 – Wilhelm Röntgen (171 anni fa): Illustre fisico tedesco, il suo nome è entrato nella storia della ricerca scientifica per la scoperta dei raggi X. Nato a Remscheid, nella Germania occidentale, e morto a Monaco di Baviera.

Scomparsi oggi
1968 – Jurij Gagarin (48 anni fa): Entrato nella storia come primo uomo a volare nello spazio, con lui è nato il mito dell’astronauta. Nato a Klušino, in Russia, Jurij Alekseevič Gagarin entrò come collaudatore di aerei.

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK