Campioni di Innovazioni 2017: vince "Kuriosa" di Maurizio Ugliola

Premio Speciale Metamer StartUp Innovativa a Kuriosa, in grado di ottimizzare il potere calorico di un termosifone

| di Metamer
| Categoria: Informazione Aziendale
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Kuriosa” di Maurizio Ugliola si aggiudica il premio speciale Metamer StartUp Innovativa nel corso della IV edizione di Campioni di Innovazioni, concorso riservato a idee innovative promosse da startupper, studenti universitari e aziende.

La premiazione, organizzata lo scorso 11 Novembre nella stupenda cornice dell’Ex Aurum di Pescara, è stata un’occasione per il pubblico di ascoltare le numerose proposte giunte da professionisti di tutta Italia, e di toccare con mano la vincitrice, realizzata da Maurizio Ugliola in collaborazione con Officine Piacentini e Coesum.

Si tratta di un dispositivo in grado di ottimizzare il potere calorico di un comune termosifone, reindirizzando verso il basso l’aria calda che solitamente verrebbe dispersa nei punti più alti dell’ambiente da riscaldare. Un’intuizione che permette di abbattere i consumi fino al 35% e le emissioni di CO2 del 30%, con conseguente beneficio per il suo utilizzatore.

I comuni termosifoni domestici, infatti, solitamente scaldano casa ad una temperatura di 65°Kuriosa permette di riscaldare l’ambiente a soli 45°.

Un progetto nato con un unico intento: risparmiare energia e ottimizzare quella di cui ci serviamo.

Il premio designato per il progetto è stato consegnato all’emozionatissimo Maurizio da Nicola Fabrizio, amministratore delegato di Metamer, che ha così motivato la decisione della giuria:

“Campioni di Innovazioni è un premio nato quasi spontaneamente, per un’azienda, come Metamer, che ha come obbiettivo quello di donare un contributo concreto alla nostra comunità. La nostra azienda ha il dovere di contribuire a far emergere nuove idee dal territorio, con particolare riguardo per quelle innovative e promosse dai più giovani.”

Kuriosa vince quindi su gli altri progetti in gara, 14 dei quali classificati per la selezione Best Practice di Confindustria Salerno, dedicata alle opere incentrate sull’ecosostenibilità.

Un obiettivo che, al di là della mera questione economica incentrata su una riduzione dei costi di consumo, mira ad una migliore gestione delle emissioni, in linea con i recentissimi accordi sul clima di carattere internazionale di cui da tempo i Governi dei più importanti Paesi del Mondo discutono.

Campioni di Innovazione 2017 è stata una piacevole occasione per discutere questo tema, contribuendo alla visibilità del lavoro di molte realtà italiane impegnate in questo senso. In particolar modo è stato determinante riscontrare l’interesse di promotori molto giovani, che hanno partecipato al premio da protagonisti o in virtù di semplici uditori, confermando quanto specialmente loro, siano capofila nel raggiungimento di un obiettivo comune: migliorare l’attuale offerta energetica.

Felici di un così nobile riscontro, ringraziamo tutti i partecipanti all’evento per disponibilità dimostrata e rinnoviamo i nostri migliori auguri ai vincitori del Premio, nella speranza che il riconoscimento guadagnato possa contribuire a innalzare il prestigio del loro progetto, aprendo nuove porte nel mercato italiano e internazionale.

Per saperne di più, clicca qui!

Metamer

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK