Tutta un'altra storia: pronto il nuovo Alto Molise

Partecipazione dei lettori e pluralità di informazione. Al centro di Alto Molise ci sei tu

| di la redazione
| Categoria: .net Online
STAMPA

Abbiamo sempre creduto nella partecipazione, nella condivisione e nell’importanza di raccontare un territorio dal punto di vista di chi quel territorio lo vive quotidianamente. Questa volta però siamo andati oltre. Come? Creando la possibilità per ogni lettore di diventare un potenziale citizen journalist, un reporter locale.

Sì, il network Cittanet fa un ulteriore passo verso la pluralità d’informazione, non solo continuando a dare spazio a tutti gli enti o associazioni o movimenti, ma anche a tutti i singoli cittadini che vorranno essere parte attiva nel discutere degli aspetti che più amiamo o più odiamo delle nostre città.

Nelle prossime settimane vi presenteremo la versione 2016 della nostra piattaforma, rinnovata nel layout grafico, nella funzionalità, nell’organizzazione degli spazi pubblicitari e soprattutto nel rapporto con il lettore, chiamato a diventare lettore/scrittore/fotografo. Avrete infatti la possibilità di registrarvi e di pubblicare autonomamente articoli, foto e auguri per contribuire ad alimentare di contenuti le pagine che leggete ogni giorno.

Sarà un’evoluzione della nostra sezione “spazio aperto” (in uso già da circa un anno), che continuerà a distinguersi graficamente e concettualmente dalla sezione professionale riservata esclusivamente al lavoro delle nostre redazioni. Spazio aperto non significa però mancanza di controllo: ogni redazione infatti supervisionerà i contenuti inseriti dagli utenti per accertare che foto e articoli non vadano contro il comune buonsenso. Perché è giusto che ognuno dica la sua ma è altrettanto giusto che nel farlo si rispettino le regole di una società civile.

Noi siamo sicuri che questa rivoluzione porterà nuova linfa vitale ad un sistema giornalistico che troppo spesso non fa che replicare se stesso, allontanandosi dai reali interessi di chi legge per assecondare altre logiche.

Questa è la nostra idea: tutta un’altra storia.

la redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK