Europeo Wilde 2018, la bandiera di Agnone in finale nel concorso letterario con la poetessa Anna di Lollo

| di Maria Carosella
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Anche per quest’anno la poetessa agnonese Anna Di Lollo ,già inserita nell’antologia accademica del Premio dello scorso anno, dopo essersi classificata anche tra i primi dieci vincitori per la sezione “Poesia d’amore, IX Edizione”, risulta finalista al Premio Europeo Wilde 2018, uno dei 5 concorsi letterari più blasonati d’Europa con il componimento "Direzione Sambhala" che affronta il tema dell'inquinamento ambientale

L’ XI edizione del concorso, organizzata dal Rotary Club Teramo Est e Rotary Club Teramo Nord, con il patrocinio dell’Osservatorio Parlamentare Europeo, del Comune di San Benedetto del Tronto, Rotary International Distretto 2090, Associazione Noi Polizia, Spoleto Art Festival e l’AUGE Accademia Universitaria degli Studi Giuridici come Cultural partner, si terrà, con tanto di presentazione delle opere davanti alla III commissione capitanata dal professor Luca Filipponi dello Spoleto Art Festival, sabato 27 ottobre alle ore 15:30 presso l’Auditorium Tebaldini di San Benedetto del Tronto. Alla finale si sfideranno a colpi di liriche gli 80 autori più meritevoli.

Daniele Cappa, fondatore e patron del Premio Wilde e di innumerevoli iniziative di carattere culturale e sociale, garantisce che anche quest’anno il nome di Oscar Wilde, con il concorso ufficiale a lui dedicato, sarà proiettato ai più alti vertici culturali, senza alcuna ingerenza politica ed economica. Autori noti e sconosciuti concorreranno alla pari, attenendosi a un regolamento scrupoloso e rigidissimo.

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK