Spopolano sul web con "La contadinella" gli agnonesi Alessio e Diego del gruppo Ballando sotto le stelle

Alessio Marcoveccho e Diego Di Menna vivono a Agnone , amanti delle tradzioni e della musica

| di Maria Carosella
| Categoria: Arte
STAMPA

Spopolano sul web, protagonisti su you tube, animatori a 360° in tutte le feste e sagre molisane e fuori regione. Sono un gruppo di artisti e musicisti molisani, animatori di feste, sagre paesane si chiamano "Ballando sotto le stelle"  Tra i  protagonisti due giovani musicisti di Agnone, Diego Di Menna , Alessio Marcovecchio, il terzo musicista e produttore di Campobasso Vincenzo Di Iorio anch'egli protagonista dell'ultimo video di grande successo "La contadinella. Le loro musiche e canti  sono popolari e folk,si rifanno alle antiche tradizioni molisane, lo fanno con garbo e professionalità creando divertimento e spettacolo. L'ultima performance musicale, La contadinella sta facendo impazzire i loro fans. La canzone e' una  divertente storiella che racconta  di una giovane fanciulla dedita all'agricoltura in quel di Agnone, paesino dell'alto Molise, che, impegnata nella vendemmia durante il mese di ottobre, incontra e si scontra con un aitante giovanotto che le da una mano con la preparazione del vino. La storia si conclude con l'innamoramento dei due ragazzi e la nascita del loro bambino continuando a fare festa in allegria e musica per distrarsi anche solo per un momento dalle fatiche della campagna.http://www.ballandosottolestelle.com/1/video_4061722.html

 

 

 

 

DIEGO & ALESSIO aka BACCO & PERBACCO 

 

 DIEGO, molto appassionato della musica popolare folk 

Già dall' adolescenza si cimentava nell’utilizzo de “l du botte" con passione ed espressione.

Affascinato anche dal cabaret, all’età di 18 anni inizia a suonare l’organetto negli spettacoli di cabaret e animazione.


Nel 2015 inizia una nuova esperienza nel gruppo Ballando Sotto Le Stelle. 
La sua passione per la musica è infinita.

 

 

 Alessio da bambino non aveva nessuna intenzione di dedicarsi alla musica nonostante i genitori cercavano di invogliarlo.

 

È nel 2003 che all'improvviso nacque la passione verso la musica popolare e iniziò a suonare l'organetto a 2 bassi -detto “dubott”, frequentando una scuola di musica.
Si lega sempre di più a questo strumento e subito dopo i primi mesi di studio compra un altro organetto questa volta a 4 bassi che lo aiuta a perfezionare le sue capacità.

 

Durante l'adolescenza partecipa a numerose rassegne organizzate dalla scuola stessa in regione e fuori, prende parte al gruppo folkloristico della sua cittadina di Agnone (IS) “i DRAGONI DEL MOLISE” che lo porta persino all'estero.

 

Nel 2015 conosce gli amici della Bss production e, oltre alla passione per l'organetto, Alessio scopre di avere talento anche per il cabaret.

 

 

È cosi che nei giorni odierni insieme al suo compagno Diego Di Menna sorprendono il pubblico nelle piazze, feste private e di vario genere con diverse scenette comiche e divertenti rappresentando anche i mestieri e le tradizioni di una volta.

 

Nel 2017 interpretano anche alcuni brani del secondo volume di Bss come "Brindisino" , "La Spallata" e “La Contadinella”.

 

Vincenzo Di Iorio, 

inizia all'età di 10 anni a posare le dita sui tasti musicali e inizia una passione infinita .

Dopo anni di studi in Italia, consegue il diploma di fisarmonica all'età di 19 anni, durante i quali inizia anche la gavetta come musicista e selettore musicale .

Gli studi continuano a Londra con l'introduzione di piattaforme hardware e software per la produzione musicale , permettendo la realizzazione della BsS prod.

Grazie all'amicizia di noti Djs locali, impresari di spettacolo, musicisti, si evolve lo spirito di animatore .

Una serie di collaborazioni, ospitate e presenze radiotelevisive lo presentano al grande pubblico .

Musicista in un gruppo Folk , dj presso discoteche e club,  in balere, animatore in villaggi turistici estivi ed invernali nazionali porta all' età di 20 anni a presenta con Antonio Presutti,  il primo show " Fisarmonica Impazzita " , che gli permette di girare tutta la regione Molise .

Sono gli anni dei primi balli di gruppo e i due musicisti riscuotono un successo inaspettato anche come ballerini .

Lo scioglimento del gruppo " Fisarmonica Impazzita" ed una " riflessione giovanile " sospendono drasticamente le esibizioni sul palcoscenico per alcuni anni . 

Nel 2005  risorge la voglia di rimettersi in gioco. Nasce un nuovo spettacolo , animazione musicale, con esibizioni di ballo : Ballando sotto le Stelle .

Le performance del gruppo si estendono in tutt'Italia arrivando anche in Germania, Inghilterra e Stati Uniti .

 

Dal 2016 avvia la produzione di brani inediti di genere Liscio e Folk, con la realizzazione di due album musicali "Ballando Sotto le Stelle - Jamm' Bell" e "Ballando Sotto le Stelle - Io Son Un Leon (Vol.2)" . . . altri progetti in cantiere

 

 

 

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK