Il senso della cura, e dell'abbandono, svelato in tre belle canzoni di Sanremo

| Categoria: Arte
STAMPA

Abbracciami se avrò paura di cadere che siamo in equilibrio sulla parola insieme…” sono alcune delle parole della canzone Abbi cura di me di Simone Cristicchi presentata  a San Remo 2019, festival all’insegna dell’amore e della cura. Una canzone che può essere interpretata come delle parole di un genitore rivolte verso un figlio, o di un compagno o una compagna come segno d’amore o anche di una profonda amicizia. Sono parole che fanno riflettere sul senso profondo del prendersi cura dell’altro inteso come segno d’amore. Prendersi cura significa avere cura dell’altro, essere premurosi e sottende il concetto di dedizione senza un egoismi e interessi personal

leggi di più QUI

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK