Neve, chiesto lo stato di emergenza. Frattura: necessario sostegno centrale

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 

 

Campobasso, 11 gennaio 2017   –   Neve, chiesta la dichiarazione dello stato di emergenza per il Molise: lo comunica il presidente Paolo di Laura Frattura.

“Oggi in Giunta regionale abbiamo deliberato la richiesta diretta alla Presidenza del Consiglio dei ministri – spiega –. Un intervento e un sostegno da parte dello Stato centrale si rendono, a nostro avviso, necessari per affrontare tutte le serie conseguenze del maltempo che dallo scorso 5 gennaio continua a colpire il Molise con nevicate di straordinaria portata”.

Per il presidente della Regione, “i caratteri di eccezionalità degli ultimi eventi meteorologici, individuati e segnalati nella puntuale relazione stilata dal nostro Servizio di protezione civile, ci sono tutti per ottenere, come ci auguriamo, il riconoscimento dello stato di emergenza”.

“Quanto alla stima dei danni procederemo non appena superate le fasi più critiche di questa pesante ondata di maltempo ancora in corso”, conclude Paolo Frattura.  

 

 

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK