Il Distretto Sanitario di Base di Castiglione M.M. festeggia l'arrivo del medico nella postazione del 118

Il primo turno del servizio h12 in funzione da oggi è coperto dalla dottoressa Marisa Di Cesare

| di Tino Colacillo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dopo anni di attesa e dopo lo stop causato dalle rinunce dei medici convocati per l’assunzione a dopo il bando emanato dalla Asl Lanciano Vasto Chieti, la postazione del 118 del Distretto Sanitario di Base di Castiglione M.M. avrà il medico a bordo dell’ambulanza.

Questa mattina il primo turno h12 è stato coperto dalla dottoressa Marisa Di Cesare e l’evento è stato festeggiato dal personale del Distretto con i fuochi d’artificio, torta e spumante. “Dopo molti anni di resistenza abbiamo raggiunto l’obiettivo”: questo è stato il commento più ricorrente di tanti infermieri, medici e autisti di ambulanza. Anche il Sindaco Emilio di Lizia e il Vice Giulio Petta sono passati a salutare la presa di servizio della dottoressa Di Cesare.

Insieme a Castiglione saranno coperte per 12 ore le postazioni di Lama dei Peligni, Torricella Peligna e Villa Santa Maria. Dalle ore 20:00, dopo il medico del 118, la copertura medica sarà assicurata dalla guardia medica. La postazione 118 di San Salvo avrà, invece, una copertura di 24 ore.

Sul tema leggi anche Servizio sanitario come una groviera, arrivano i medici a bordo del 118, ma non per tutti su www.sansalvo.net

Tino Colacillo

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK