Arrestato per furto aggravato un 40enne che asportava dalla rete pubblica energia elettrica per la propria abitazione

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 Per furto aggravato, i Carabinieri di Venafro, hanno arrestato un 40enne del posto, in quanto attraverso un allaccio abusivo, asportava dalla rete pubblica energia elettrica per la propria abitazione. L’uomo che era stato già denunciato per lo stesso motivo, vista la sua recidività, è stato arrestato in flagranza di reato e trasferito presso le camere di sicurezza dell’Arma. L’impianto abusivo è stato sottoposto a sequestro.

 

     

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK