Disposti Fogli di Via Obbligatori con divieto di ritorno per periodi da 1 a tre anni. Nel Comune di Agnone nei confronti di una donna campana di anni 40

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 A seguito di una complessa istruttoria amministrativa del personale della Divisione Anticrimine il Sig. Questore Dott. Ruggiero Borzacchiello ha comminato 5 Fogli di Via Obbligatori con divieto di ritorno per il periodo di 3 anni:

nel Comune di Isernia nei confronti di una soggetto campano di anni 27 con pregiudizi di polizia per reati contro la fede pubblica e di un cittadino tedesco di anni 19 con a carico pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio e contro la fede pubblica;

nel Comune di Venafro nei confronti di un soggetto campano di anni 50 con a carico pregiudizi di polizia per reati contro la fede pubblica, contro il patrimonio contro la persona, contro la pubblica amministrazione;

i e un soggetto abruzzese di anni 27 con a carico pregiudizi di polizia per reati contro la fede pubblica, contro l’amministrazione della giustizia, già sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.s.

Inoltre è stato comminato un ulteriore Foglio di via obbligatorio con il divieto di ritorno per il periodo di un anno nel Comune di Agnone nei confronti di una donna pugliese di anni 22.

Personale della Divisione Anticrimine ha inoltre eseguito un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere – Ufficio Esecuzioni Penali con il quale è stata inflitta la pena accessoria dell’interdizione perpetua dai pubblici uffici a carico di un cittadino tedesco di anni 54 a seguito di una condanna ad anni 6 mesi 11 giorni 22 di reclusione per reati in materia di stupefacenti.

Nei giorni scorsi personale dell’Ufficio Immigrazione ha eseguito 3 accompagnamenti alla frontiera di 2 cittadini rumeni rispettivamente di anni 32 e di anni 28 a seguito dell’espiazione di una pena detentiva per reati contro il patrimonio, ed un cittadino del Mali di anni 31 ed il Sig. Questore ha emesso 3 ordini di allontanamento dal territorio dello Stato nei confronti di un cittadino del Ghana di anni 27, un cittadino della Costa d’Avorio di anni 35 ed un cittadino del Marocco di anni 31

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK