Cimitero di Villacanale IS, la società concessionaria dell'ampliamento, la Sammartino Costruzioni srl, risponde alla lettera aperta dei cittadini della frazione agnonese

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

In merito alla lettera aperta indirizzata al Sindaco di Agnone sulle condizioni in cui versa il cimitero di Villacanale, Frazione di Agnone "a nome dei cittadini della frazione Aquilino Ingratta e altri"http://www.altomolise.net/notizie/attualita/15402/lettera-aperta-al-sindaco-di-agnone-oggi-02-novembre-2017-i-cittadini-di-villacanale-hanno-sperimentato-sui-propri-morti--le-rivoltanti-condizioni-in-cui-versa-il-cimitero-della-frazione-

 la Sammartino Costruzioni S.r.l., amministratore ing Umberto, società concessionaria dell'ampliamento del cimitero, risponde alle questioni poste, differenziando le responsabilità strutturali in cui versa il cimitero, non di competenza della società,  da quelle della tenuta igienica e di pulizie generali, alla ditta dovute, allega 4 foto a dimostrazione che i residui presenti in terra nel cimitero, non sono altro che foglie cadute dagli alberi per gli effetti naturali dovuti alla stagione autunnale

.A proposito di autunno e foglie cadute, i marciapiedi agnonesi nella centrale via Matteotti, sono invasi da grandi quantità di foglie morte, fazzoletti volanti,cartacce, mozziconi di sigarette e residui vari. Ma gli operatori ecologici passano qualche volta? Oppure appena si aprono le porte dei locali e abitazioni, bisogna accogliere tutto ciò che vola?

Di seguito, la nota della Sammartino Costruzioni. Srl: 

"In rif. ai rilievi i del Sig Ingratta riguardo il cimitero di Villacanale mi preme precisare che la società concessionaria della ampliamento del cimitero NON ha competenza e responsabilità sulle strutture edilizie ed impiantistiche del vecchio cimitero. Per quanto riguarda la sporcizia  allego alcune foto della situazione odierna.A meno di poche foglie che cadono quotidianamente per motivi stagionali la situazione non appare come descritta nella lettera aperta . Buona giornata"

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK