Pregiudicato 40enne, ruba i gioielli della ex convivente, arrestato

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 

A Monteroduni, un 40enne, pregiudicato del luogo, è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione, in quanto riconosciuto responsabile del furto di gioielli, per un valore di svariate migliaia di euro, perpetrato ai danni della sua ex convivente. La vicenda verificatasi tempo fa in un paesino del nord Italia, ha avuto il suo epilogo con la scoperta dell’autore del furto e l’emissione di un ordine di carcerazione da parte della competente Autorità Giudiziaria. L’uomo è stato condotto in Caserma, dopo essere stato prelevato presso il suo domicilio, e dopo le formalità di rito, trasferito presso la casa circondariale di Isernia dove dovrà scontare una condanna alla pena di mesi otto di reclusione per furto aggravato in abitazione.

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK