Scuole turismo e servizi, le richieste di Cacciavillani

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

Il gruppo di minoranza di centrosinistra del Comune di Agnone continua a lavorare sui temi sui quali la cittadinanza chiede risposte, all’insegna di soluzioni concrete. Per questo i consiglieri di “Nuovo Sogno Agnonese” – Maurizio Cacciavillani, da poco rientrato in consiglio comunale al posto di Caterina Cerroni, Daniele Saia e Pina Catauro – hanno inviato al sindaco e agli uffici competenti, una serie di richieste su importanti argomenti che toccano la vita degli agnonesi e il futuro della città. La prima riguarda la possibilità di svolgere un sopralluogo in piazza del Popolo, dove è in fase di costruzione il polo scolastico, per capire, attraverso il coinvolgimento del Direttore dei lavori,  se ci sono le condizioni affinché la nuova scuola, la cui realizzazione è stata avviata durante l’amministrazione di Michele Carosella, possa accogliere bambini e ragazzi a settembre 2018. «I lavori vanno avanti a rilento – spiega il consigliere Maurizio Cacciavillani -. Secondo i programmi, il polo scolastico sarebbe dovuto essere pronto entro il 31 dicembre 2017. Vogliamo riportare le attenzioni sull’importanza di avere una scuola sicura per i nostri figli. È importante che i lavori non si protraggano oltre i tempi della riapertura dell’anno scolastico». Lo scorso anno, a maggio, il gruppo “Nuovo Sogno Agnonese” e il circolo PD di Agnone organizzarono un sit in di protesta in piazza del Popolo, in quanto i lavori risultavano fermi al palo. In seguito sono stati ripresi, ma non è chiaro quando l’edificio sarà fruibile. Un altro progetto portato avanti dalla squadra di centrosinistra di Carosella è relativo ai servizi innovativi al turismo, per i quali il Comune di Agnone ha avuto un finanziamento di 370mila euro. La richiesta dei consiglieri di “Nuovo Sogno Agnonese” alla maggioranza è di attivarsi al più presto per garantire la gestione del progetto, che prevede la creazione di un portale web per mettere in rete l’immenso patrimonio culturale e naturalistico, le strutture ricettive e le produzioni locali attraverso l’implementazione di un sistema informativo fortemente evoluto e orientato al marketing territoriale. La creazione di una rete wi-fi cittadina gratuita per soddisfare l’esigenza di una connessione nomade per i visitatori e di servizi innovativi come la “realtà aumentata” per terminali mobili che consentono al turista di vivere un’esperienza “immersiva”. Il timore della minoranza è che senza una gestione, visto che i lavori sono stati consegnati già da qualche mese,  possa vanificarsi una grande opportunità per lo sviluppo turistico di Agnone e del territorio. Il progetto, d’altronde, prevede anche la possibilità di impiegare persone qualificate in nuovi posti di lavoro. Un’altra richiesta rivolta alla maggioranza Marcovecchio riguarda lo stato dei depuratori. Diversi agnonesi si sono lamentati per i costi sulla bolletta dell’acqua sul canone di depurazione. Per questo, i consiglieri di centrosinistra vogliono capire se gli impianti di depurazione sono efficienti e ben funzionanti. Infine, il gruppo “Nuovo Sogno Agnonese” ha chiesto un incontro al consigliere regionale locale Andrea Greco per fare il punto sull’ospedale San Francesco Caracciolo di Agnone. Un confronto per unire le forze e valutare nuove azioni da mettere in campo per la salvaguardia del presidio sanitario. Tra i vari aspetti relativi alla sanità, gli accordi di confine messi a punto tra Regione Molise e Regione Abruzzo a sostegno dei servizi ospedalieri - un’opportunità importante secondo la minoranza di centrosinistra -sono rimasti in sospeso. «La nostra minoranza è attiva – puntualizza Cacciavillani – e ha a cuore le cose che interessano alla cittadinanza. Vogliamo lavorare sui temi, parlare di turismo, ambiente, sanità, sicurezza nelle scuole e trovare soluzioni».

 

 

 

                                             Il Consigliere comunale del gruppo Nuovo Sogno Agnonese

Maurizio Cacciavillani

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK