Pellegrinaggio San Francesco Caracciolo: Arrivo dei pellegrini a Agnone

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

XI Edizione del pellegrinaggio che ricorda il cammino fatto da San Francesco Caracciolo da Villa Santa Maria fino ad Agnone. I pellegrini sono arrivati a Agnone intorno alle ore 17.00 nei pressi del Presidio Ospedaliero "San Francesco Caracciolo" per poi raggiungere la Chiesa dell'Annunziata e partecipare alla celebrazione eucaristica.

 

San Francesco Caracciolo giunse a Agnone il 30 maggio del 1608 e, nel vedere Agnone, predisse la sua morte dicendo "Questo sarà il mio riposo in seculum seculi!".

Fu colpito dalla febbre e morì il 4 giugno chiedendo di essere sepolto nella Chiesa dell'Annunziata dove, però, è rimasto il "cuore", prima che il corpo imbalsamato venisse trasferito a Napoli.

 Nella foto copertina due pellegrine presso la nostra sede

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK