Edilizia in crisi, Di Niro (Acem) chiede aiuto alla politica

Lo faranno venerdì 13 luglio nel corso di un incontro-confronto con la classe politica regionale in programma alle 10.30 al Centrum Palace di Campobasso

| Categoria: Attualità
STAMPA

 Gli imprenditori edili molisani scendono in campo per lanciare quello che definiscono 'l'ultimo grido d'allarme' per un settore in sofferenza e ai limiti del tracollo. Lo faranno venerdì 13 luglio nel corso di un incontro-confronto con la classe politica regionale in programma alle 10.30 al Centrum Palace di Campobasso. "È l'estremo tentativo - spiega l'Associazione costruttori edili del Molise (Acem) in una nota - per destare l'attenzione di autorità regionali e nazionali sull'insostenibilità dell'attuale fase recessiva". Ne discuteranno il presidente Acem Corrado Di Niro, il presidente della Regione Donato Toma, l'assessore regionale ai Lavori pubblici Vincenzo Niro, imprenditori e lavoratori. Al confronto sono stati invitati anche i parlamentari molisani, consiglieri e assessori regionali.(ANSA).
   

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK