Collemeluccio, i carabinieri forestali hanno celebrato il loro patrono

| Categoria: Attualità
STAMPA

Anche quest’anno nella bellissima cornice della Riserva Naturale Orientata dello Stato e Riserva MaB Unesco di Collemeluccio – Pescolanciano (IS), si è celebrata la giornata dedicata a San Giovanni Gualberto, patrono dei Carabinieri Forestali, officiata da S. E. Mons. Claudio Palumbo, vescovo della Diocesi Trivento. Alle autorità civili, religiose e dell’Arma intervenute da Campobasso e Isernia si è aggiunta una delegazione dell’Associazione Nazionale Forestali ed una nutrita rappresentanza degli abitanti dei Comuni dell’ASSOMaB. Durante la giornata è stato ricordato l’impegno profuso negli anni passati dal Corpo Forestale dello Stato ed oggi dai Carabinieri Forestali non solo come istitutori e gestori della Riserva ma soprattutto in qualità di attivatori di sinergie territoriali, portando avanti con queste ed altre iniziative, gli obiettivi del riconoscimento MaB Unesco alla Riserva che mirano a creare una sinergia tra la gestione sostenibile delle risorse e lo sviluppo socioeconomico del territorio.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK