Ospedale Agnone mancano le lenzuola, Don Francesco : Pazienti portatevi le lenzuola da casa!

| di Francesco Martino
| Categoria: Attualità
STAMPA

 Sanità agnonese allo sbando? Mancano le lenzuola afferma Don Francesco Martino, il sacerdote artefice di mille battaglie a difesa del Caracciolo. Don Francesco  dal suo doppio osservatorio, come cittadino e paziente dializzato esprime tutto il suo sdegno:

Di seguito:

 

"Ormai ci stiamo avviando al ridicolo, tanta è la voglia di tagliare e risparmiare da parte dei nostri amministratori ASREM! Anche le lenzuola da far lavare sono un costo da abbattere, tanto che ne vengono in maniera ridicola tagliati i quantitativi, tanto che non vi sono ricambi per nessuno, oppure non vi sono proprio nemmeno per assicurare i letti esistenti, perché secondo la testa di qualche Direttore Sanitario e Amministrativo se ci sono 16 letti bastano 16 lenzuoli. Ebbene il guardaroba ci ha comunicato che per domani non ci sono le lenzuola per allestiire 9 letti- poltrone dialisi, nè per i 4 posti del pronto soccorso, nè per altri servizi! Pare che la cosa sia stata segnalata e la risposta è stata che non è possibile fare niente, perchè questi sono i quantitativi e bisogna farseli bastare! Ammalati portatevi per adesso le lenzuola da casa e mandateve a lavare lì perchè fra poco - e vi informerò a breve - dovrete farvi portare il pranzo, la colazione e la cena... Scusate, ma voglio dirvi: CHE SCHIFO!!!!"

Francesco Martino

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK