Aggressione in carcere a Campobasso, agente grave ma non in pericolo di vita

Domani mattina la questione sarà oggetto di una conferenza stampa di Aldo Di Giacomo del Spp

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

L'episodio di violenza si è verificato alle 14 di oggi in carcere a Campobasso. Un agente di polizia penitenziaria è stato aggredito da un detenuto. La vittima dell'aggressione si trova in ospedale per accertamenti ma non sarebbe in pericolo di vita.  Sarebbe stato colpito al volto con un pugno e nel cadere a terra avrebbe battuto la testa. Il detenuto è stato immediatamente immobilizzato dagli altri agenti penitenziari e reso inoffensivo.

L’episodio sarà oggetto domani mattina alle 10,30 di una conferenza stampa, davanti al carcere di Campobasso, indetta dal Segretario Generale del sindacato di Polizia Penitenziaria (S.PP.) Aldo Di Giacomo.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK