Scuole Isernia, il sindaco rassicura Toma: verranno riaperte domani

Per quanto riguarda la scuola denominata “ex Centro anziani”, si sta valutando la possibilità di intervenire con lavori di adeguamento e di messa in sicurezza prevedendo un sostegno finanziario dalla Regione

| Categoria: Attualità
STAMPA

Convocata dal presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha avuto luogo a Palazzo Vitale una riunione alla quale hanno preso parte lo stesso presidente, l’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Di Baggio, e il sindaco d’Isernia, Giacomo D’Apollonio, per fare il punto della situazione in relazione all’apertura delle scuole nel capoluogo pentro.

Il sindaco D’Apollonio, da parte sua, ha assicurato che lunedì 17 settembre le scuole dell’obbligo saranno aperte. Il ritardo di tre giorni, secondo quanto riferito dal sindaco, è ascrivibile alla risoluzione di talune criticità, segnalate dai dirigenti scolastici, per la sistemazione di tutti gli alunni.

Per quanto riguarda la scuola denominata “ex Centro anziani”, si sta valutando la possibilità di intervenire con lavori di adeguamento e di messa in sicurezza secondo criteri improntati alle più moderne tecnologie, prevedendo anche un sostegno finanziario, da determinarsi, da parte dell’Ente Regione.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK