Anna di balon detta "La Pazza": il ricordo del Soa

| Categoria: Attualità
STAMPA

Dal Molise a Torino il ricordo di Anna del balon detta la Pazza.
Non ricordiamo una cantante o una personalità di spicco o della televisione ,  oggi vogliamo ricordare semplicemente una signora di Torino detta Anna la pazza scomparsa alcuni giorni fa , ballerina autorganizzata che negli anni era diventata simbolo della città per il suo vivere nelle piazze e nelle strade spesso nei pressi di piazza Castello appunto nella zona del balon , la ricordiamo in alcune manifestazioni quando in testa ai cortei ballava , quando si intratteneva con I giovani e condivideva momenti importanti .Anche nelle nostre realtà ,paesi e città abbiamo sempre avuto un personaggio , un mito , una persona semplice e simbolo delle strade spesso invisibile ma presente nella nostra quotidianità , in Anna oggi vogliamo ricordare tutti coloro che vivono il loro mondo lontano dalle luci e dalla ribalta attanagliati spesso dalla società dell'egoismo, della distrazione e della crisi .Loro danno più di altri ,   fanno vivere il senso di libertà senza I meccanismi delle mode di facciata.

Dalla loro parte

Coordinamento
      SOA
Sindacato Operai Autorganizzati Molise

Basso Molise  Portocannone , 11 Ottobre 2018

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK