Lavoratori forestali del Molise, sbloccati stamattina 750 mila euro per i pagamenti

La comunicazione arriva dal sindacato Usb che ha condotto le trattative con Toma

| Categoria: Attualità
STAMPA

L’Unione sindacale di base dei lavoratori forestali del Molise (USB), rende noto che, in seguito al quotidiano impegno riverso per la questione del pagamento delle spettanze arretrate dei lavoratori idraulico forestali del Molise da parte di Arsarp, questa mattina  è stato comunicato dal Presidente Toma che la Regione Molise ha provveduto al trasferimento delle risorse necessarie per l’assolvimento degli obblighi nei confronti dei lavoratori, previo mandato dell'importo di 750 mila euro, sufficienti pertanto, a garantire le giornate lavorative stabilite dal contratto sottoscritto con l'agenzia Regionale di sviluppo agricolo.

USB forestali del Molise, monitorera’ costantemente la situazione, e sollecitera’ Arsarp Molise, affinché, tempi tecnici permettendo, provvederà immediatamente al pagamento delle spettanze arretrate.

"Auspichiamo - dichiarano -  a breve, un confronto con il Presidente Toma, in modo da poter scongiurare per il proseguo che tutto ciò si ripeta".

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK