Viadotto Sente, Matticoli dal Ministero: l'opera potrebbe partire dalla fine del 2019

Nel dettaglio del cronoprogramma i lavori potrebbero finire entro 16 mesi

| Categoria: Attualità
STAMPA

I lavori per il viadotto Sente potrebbero iniziare entro fine anno e durare fino a 16 mesi. È questo in sintesi il messaggio del proficuo incontro presso il MIT tra i rappresentanti della Provincia di Isernia Mike Matticoli e Lorenzo Di Iacovo ed i funzionari ministeriali per concordare il cronoprogramma dei lavori di messa in sicurezza del viadotto Sente, a strettissimo giro sarà sottoscritta la convezione e contestualmente la Provincia di Isernia si munirà di tutti i pareri necessari presso il CTA - Provveditorato Opere Pubbliche della Campania, competente per territorio. Alla stipula della convenzione sara’ versato un primo acconto alla provincia, un secondo acconto alla aggiudicazione della gara e gli importi successivi saranno versati per stati di avanzamento lavori. Se non vi saranno intoppi i lavori potranno iniziare entro la fine del corrente anno per essere terminati nel giro di 12/16 mesi.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK