Facebook down, è panico in molti stati Usa ed Europa: problemi anche nel piccolo Altomolise

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

La maggior parte delle persone non riesce ad aggiornare il Feed, la bacheca su cui compaiono i nuovi post. Ma c’è anche chi non dichiara di non riuscire nemmeno a fare il Log In o addirittura chi annuncia un totale blackout. Sia Facebook che Instagram sono andate in tilt dalle 17.00 circa di oggi, 13 marzo. Contemporaneamente. Secondo il sito DownDetector — che raccoglie le segnalazioni degli utenti sui malfunzionamenti dei social — i maggiori disagi si sono registrati un po’ in tutto in mondo, in particolare sulla costa Est degli Stati Uniti e nel Nord Europa.

E solo in Italia sono molti i post in cui gli utenti si confrontano tra loro per sapere cosa è successo. Anche la redazione di Altomolise.net ha subito le conseguenze del facebook down. Per circa un paio di ore ci è stato impossibile aggiornare la home della pagina facebook e condividere i post sul social. E molti utenti ce ne hanno chiesto conto. 

Tranquilli la situazione dovrebbe tornare tranquilla nelle prime ore della mattinata di domani. 

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK