Dopo Al Bano l'Ucraina mette al bando anche Toto Cutugno: è accusato di essere filorusso

| Categoria: Attualità
STAMPA
Toto Cutugno canta con l'armata rossa

Un gruppo di deputati ucraini ha chiesto al capo dei servizi di sicurezza (Sbu) Vasily Gritsak di precludere l'ingresso in Ucraina al cantante Toto Cutugno per le sue presunte posizioni filorusse: lo ha detto al telefono all'ANSA uno dei parlamentari che hanno avanzato la richiesta, Viktor Romanyuk, confermando il contenuto di un articolo apparso ieri su Economistua.com. La testata online pubblica una copia di quello che dovrebbe essere il documento inviato dai parlamentari all'Sbu. 

Solo pochi giorni fa la notizia che  Al Bano è stato inserito nella 'lista nera' dell'Ucraina

Il manager di Toto Cutugno, Danilo Mancuso, è "sorpreso e fortemente preoccupato" in seguito alla richiesta da parte di deputati ucraini di vietare l'ingresso del cantautore nel Paese. "Toto - spiega Mancuso all'ANSA - è sempre stato distante dall'ambito politico e in tutta la sua vita non si è mai espresso in nessuna direzione".

Per continuare a leggere cliccare qui

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK