Provinciali di Isernia, Di Lucente: segnale importante, le aree interne vogliono tornare a far sentire la loro voce

| Categoria: Attualità
STAMPA

. "Il dato che è emerso dalle elezioni provinciali di Isernia è la volontà di un cambio di passo. E la scelta di premiare i Popolari per l'Italia significa che il lavoro che stiamo portando avanti sul territorio ha i suoi frutti" commenta Andrea Di Lucente, consigliere regionale e capogruppo dei Popolari per l'Italia.

A dare un’occhiata al consenso espresso ai due esponenti del partito, il gradimento è stato trasversale e spalmato sull’intero territorio provinciale.

"Il nostro è un lavoro di ascolto dei problemi delle persone e degli amministratori, di ricucitura del rapporto tra istituzioni e persone. Di politica vera, concreta. I primi ad averlo compreso sono stati proprio gli amministratori, quelli che finora sono stati abbandonati dalle istituzioni. Avvertono che con i Popolari per l’Italia si può discutere alla pari, essere compresi. E avere gli strumenti più adeguati per poter essere operativi.

Faccio i miei auguri ai nuovi consiglieri provinciali, in particolare ai due esponenti espressione dei Popolari per l’Italia a via Berta. La loro ottima performance (primo e secondo per gradimento) è il premio più grande di questi mesi di lavoro. E lo stimolo per fare sempre meglio nel prosieguo”.

 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK