Strada provinciale 88 Sangrina: grave situazione di dissesto stradale. Voragini di mt 2per4

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La SP 88 Sangrina viene ripetutamente segnalata dai nostri lettori per lo stato di grave dissesto e la pericolosità  a cui espone.Le numerosissime buche sono in via di trasformazione e formano delle vere e proprie voragini come quella del video, larga 4metri e profonda due metri. La strada e' una importante arteria, con intenso traffico pesante, collega la regione Molise con l'Abruzzo, ha subito nel tempo anche chiusure temporanee sempre in relazione al grave rischio al quale sono esposti gli uomini e i mezzi

Dal 2017,la provincia per motivi di sicurezza, ha chiuso l'arteia  ai mezzi pesanti, creando gravi disagi agli studenti provenienti da  Campobasso che frequentano l'istituo alberghiero di Villa Santa Maria. Ma interventi, ordinanze, chiusure temporanee o parziali,  interventi da parte dell'Ente di Via Berta Isernia, non sono serviti a risolvere il grave dissesto e  ridurre i livelli di non sicurezza, Il tratto della voragine mostrata dal video e' di competenza della provincia di Isernia

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK