Amministrative Campobasso, Tramontano si ritira: il candidato sindaco uscirà dall'uovo di Pasqua

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

Alla fine ha vinto la strategia Toma. La Lega e Luigi Mazzuto hanno dovuto cedere e così Alberto Tramontano, che si era già autoufficializzato qualche giorno fa, si è ritirato dalla corsa per le comunali. Se si candiderà come consigliere lo sapremo solo all'atto della presentazione delle liste. Ad incontrarsi oggi a Palazzo Vitale sono stati proprio il presidente della Regione, l'assessore alle politiche sociali e l'aspirante sindaco.

Ora il centrodestra, sfruttando la possibilità di frazionamento degli avversari, punta alla vittoria al primo turno. E riparte così il totonomi con la Lega che ne deve proporre un altro come deciso dalle riunioni romane dei giorni scorsi. Sono quindi in risalita le quotazioni di Aldo De Benedittis anche se a quanto pare il centrodestra potrebbe anche puntare su un nome femminile che possa fare sintesi. Aspettando che le civiche sciolgano i dubbi visto che avevano invece puntato sul presidente dell'Acem Corrado Di Niro.

L'unità del centrodestra potrebbe uscire fuori come il coniglio dal cilindro. Vedremo se il candidato sarà la sorpresa dell'uovo di Pasqua. 

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK