Olympia Agnonese retrocessa, Colaizzo pronto a lasciare la presidenza

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Dopo la retrocessione in Eccellenza, l'imprenditore della GC motors Marco Colaizzo sarebbe intenzionato a lasciare la guida dell'Olympia Agnonese. La sua intenzione è venuta fuori questa mattina dopo una lunga riflessione maturata dopo la sconfitta con la vastese. Sotto accusa la lontananza della squadra dal campo di Agnone e costretta per buona parte della stagione a giocare le partite casalinghe allo stadio di Trivento, dove il pubblico amico era sicuramente minore rispetto a quello che si poteva raggiungere giocando nel proprio stadio. 

Stando a quanto emerge dagli ambienti della squadra, lunedì dopo la sconfitta sono stati anche pagati gli ultimi stipendi a calciatori e allenatori. Colaizzo ha pronta la domanda di ripescaggio in serie D ma per il momento sarebbe intenzionato a lasciare la compagine granata, convinto che chi arriverebbe dopo di lui saprebbe fare meglio di quanto fatto in questa ultima stagione. Stando alle dichiarazioni di chi è vicino al presidente è però possibile che se al fianco di Colaizzo, che si è sentito abbandonato dalla città di Agnone, ci saranno altre forze e aiuti, ma soprattutto con il ripescaggio in D cosa fatta, il numero uno dei granata delle ultime due stagioni potrebbe rimanere al timone dell'Olympia. 

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK