Antonio Corbo "ItaliArts" Artisti internazionali dall'Italia Helsinki – Espoo, Finlandia

| Categoria: Attualità
STAMPA

Giovedì 23 maggio 2019 alle ore 18:00 presso gli spazi espositivi della "Sello Library" di Helsinki (Finlandia) verrà inaugurata la mostra ItaliArts, una collettiva di artisti italiani di livello internazionale. Un ruolo di prestigio è stato riservato al Maestro campobassano Antonio Corbo che figurerà sulla copertina del catalogo con l'opera "Grotta", recentemente esposta nella sua personale a New York. La mostra intende offrire al pubblico finlandese una panoramica sulle ultime tendenze dell'arte contemporanea italiana, privilegiando gli artisti che si sono distinti a livello internazionale.

Antonio Corbo, infatti, è reduce da numerose esperienze di tale caratura. Ultime, in ordine di tempo, la Biennale d'Arte Internazionale di Barcellona (MEAM) lo scorso aprile e la prestigiosa mostra personale "Materia prima" a Manhattan di dicembre-gennaio 2019. Il curriculum del pittore molisano si è arricchito, in questi ultimi dieci anni, di esposizioni nelle maggiori città e capitali europee, e non solo, come ad esempio le presenze registrate a Washington, Shanghai e Istanbul, solo per citarne qualcuna. Un invito, quello finlandese, più che legittimo e l'opportunità per il Maestro Corbo di presentare la sua arte in una vetrina di assoluto interesse, ad un pubblico numerosissimo.

La Sello Library di Helsinki è, infatti, un luogo di cultura ad altissima frequentazione, con presenze giornaliere che vanno dai 3mila ai 5mila visitatori; uno spazio che ospita eventi d'eccellenza e che, proprio lo scorso marzo, ha ricevuto a Londra il premio "The Library of the Year", un riconoscimento a livello mondiale, valutando le opinioni provenienti dai cinque continenti. Antonio Corbo ha selezionato per l'occasione cinque lavori di recente produzione (2018), tutti realizzati a smalto e di medio-grandi dimensioni: "Grotta", "Profondo rosso", "Eruzione marina", "L'albero dei desideri" e "Dune".

L'esperienza finlandese di Corbo proseguirà, dopo la collettiva ItaliArts, con una mostra personale che si realizzerà ancora ad Helsinki, dopo poco più di un anno dalla personale di Stoccolma alla Alviks Bibliotek.  In Italia, il Maestro parteciperà a giugno ad una mostra collettiva a Napoli nella Chiesta San Severo del Pendino e, successivamente nella stessa città, una personale al Maschio Angioino.

 

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK