Eco-pascolo: capre e pecore per tagliare l’erba nella cittadina agnonese

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Una stagione decisamente piovosa questa di quest'anno. Una primavera capricciosa che aiuta la crescita di erbacce. Nella cittadina agnonese si aspetta il taglio dell'erba che oramai in pieno centro abitato raggiunge altezze ragguardevoli. Ma i cittadini segnalano e si chiedono se al comune di Agnone esiste un contratto con una ditta o ci siano addetti a tale tipo di attività.Oppure, i suggerimenti sono tanti e fantasiosi, utilizzare capre e pecore anzichè i tagliaerbe meccanici. In effetti in Alto Molise la pastorizia è una attività ancora praticata, e probabilmente pecore e capre sarebbero più efficienti dell'opera delle amministrazioni locali, e l'ecopascolo è praticato con vantaggi per l'ambiente,al Parco della Caffarella di Roma, a Ferrara, Torino e Francia.

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK