Sant’Onofrio – 11 giugno

Ad Agnone S. Onofrio è venerato quale protettore della febbre.

| di Enzo Carmine Delli Quadri
| Categoria: Attualità
STAMPA

La badia di Sant’Onofrio sorge sulla media pendice del monte omonimo, a sette chilometri dalla cittadina, e poco distante dallo stupendo bosco di Montecastelbarone. «Note storiche cittadine ci dicono che nel 1711 la Badia fu fondata e dotata dal Barone Gesuè Bartolini, signore di tutto il monte e adiacenze, donde la denominazione di Montecastelbarone. Nel 1722 lo stesso Bartolini portò nella chiesa della Badia la statuetta che attualmente si venera; e, per trasporto di devozione verso il Santo, volle che tutta la zona del monte (a mezzogiorno)  e adiacenze, d’allora in poi venisse chiamata Monte Sant’Onofrio». segue su .....
http://www.altosannio.it/santonofrio-11-giugno-di-domenico-meo/

Enzo Carmine Delli Quadri

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK