Due esercenti attività commerciali, denunciati all’Autorità Giudiziaria per illeciti riguardanti  rischi sul lavoro

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro a Isernia , durante i servizi di controllo del territorio,volto a garantire il rispetto della normativa vigente per la tutela dei cittadini, hanno denunciato alla competente Magistratura due titolari di altrettante attività commerciali perché responsabili per violazioni in materia di tutela del lavoro.Il primo per violazione delle norme sulla formazione dei lavoratori sui rischi relativi alle mansioni svolte; il secondo per istallazione e uso di un impianto di videosorveglianza senza la prevista autorizzazione dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro competente. I Carabinieri del NIL, oltre alla denuncia in stato di libertà dei due esercenti, hanno contestato ammende per un importo pari a circa 8.000 euro.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK