Università delle generazioni: nel 230esimo anniversario della presa della Bastiglia arriva il "Pentalogo di Pitagora"

L'opera acquistabile gratis on line dalle 8 di oggi è dello scrittore Salvatore Mongiardo

| Categoria: Attualità
STAMPA

L’Università delle Generazioni di Agnone esulta per un libro che, lungamente atteso, è adesso presente gratis per tutti su internet fin dalle ore 08,00 di domenica 14 luglio 2019. Un libro, questo, che potrebbe contribuire a salvare sé stessi ed il mondo, se applicato nella realtà di tutti i giorni. Si tratta de “Il Pentalogo di Pitagora” ovvero le cinque regole-base dell’etica per la vita felice ed il mondo in pace. Lo ha appena finito di scrivere il dottore Salvatore Mongiardo di Soverato (CZ) il quale(conosciuto come il filosofo delle donne e come primo Scolarca della Nuova Scuola Pitagorica di Crotone) lo offre in omaggio a tutti coloro che lo vogliano leggere o scaricare dal sito http://www.salvatoremongiardo.com/digitando il link https://drive.google.com/file/d/1IqZYqoCTedfTGzObSQXfS8gMyYkYLadb/view” oppure il solo titolo.

L’Università delle Generazioni ritiene che non sia affatto una coincidenza il lancio e la diffusione gratuita di tale libro (davvero tanto rivoluzionario) proprio nel giorno della230ma ricorrenza storica della presa della Bastiglia a Parigi il 14 luglio 1789 e quindi evocativo di quella Rivoluzione francese che molto ha significato nello svecchiamento degli antichi regimi. Tuttavia “Il Pentalogo di Pitagora” non è in partenza un libro politico (anche se nessuno di noi è alieno dalla “politica” almenocome modo dello stare al mondo) ma è un’opera prettamente etica e bene utilizzabileda ciascuno essere umano e dalle Comunità più varie, ovunque nel mondo.

Quasi sicuramente per meglio comprendere questo libro di Salvatore Mongiardo, sarebbe utile conoscere le sue precedenti opere che sono preparatorie a “Il Pentagolo di Pitagora”. Sono tutti testi scaricabili dal web, alcuni anche in lingua inglese e tedesca.

L’ex manager calabro-milanese Salvatore Mongiardo ha iniziato “profeticamente” a diffondere il discorso sulla conoscenza e la salvezza del mondo nel 1994 quando ha pubblicato il libro “Ritorno in Calabria” e realizzato i cosiddetti “Sissizi” (pasti comuni) di re Italo risalenti a 3500 anni fa e assimilati velocemente da quasi tutti i popoli del Mediterraneo. Poi è stato il turno del libro “Viaggio a Gerusalemme” (2002), di “Sesso e paradiso” (2006), di “Cristo ritorna da Crotone” (2013),di “Mi dimetto da maschio” (2016), de “La monachella di San Bruno” (2017) e, adesso, de “Il Pentalogo di Pitagora” (14 luglio 2019).

Il filosofo Mongiardo può essere seguito pure su “youtube” dove sono da molto tempo presenti e fruibili gratuitamente innumerevoli video di interviste, conferenze, approfondimenti e dialoghi sui maggiori temi portati avanti in tante parti d’Italia e all’estero, come ad esempio questo documento sonoro di appena 4 minuti https://www.youtube.com/watch?v=RZAXnbJxKAo&feature=youtu.bein cui è sintetizzato mirabilmente il contenuto del libro “Cristo ritorna da Crotone” (una pietra miliare per capire pure quel cristianesimo storico e religioso derivato proprio dal Pentalogo di Pitagora).

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK