Frosolone: Pregiudicato tratto in arresto per maltrattamenti e violenza in famiglia

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 

I Carabinieri della Stazione di Frosolone , al comando del Maresciallo Maggiore Josef Pezzullo, hanno tratto in arresto un pregiudicato perché resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia che, già da tempo, si protraevano in ambito coniugale. Nello specifico, i Carabinieri, durante l’ennesimo litigio innescato dal pregiudicato, anche attraverso l’uso di violenza fisica in danno  della consorte convivente, traevano in arresto l’uomo e, dopo aver assolto le formalità di rito, lo traducevano presso la casa circondariale di Isernia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK