Agnone, donna perde il portafogli: l'onestà è di casa perché lo ritrovano e lo riconsegnano. I ringraziamenti tramite la nostra redazione

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

Arzavena Palomba, originaria di Poggio Sannita, vive alle Isole Canarie, è in vacanza in Italia. Oggi una bella passeggiata con i suoi bambini e un salto alla Villetta di Piazza Unità D'Italia a Agnone. Dopo una tale bella giornata accompagnata da ottime temperature e sole splendente, il ritorno a casa è stato traumatico. Si rende conto che non ha il suo prezioso portafogli che contenva denaro, parecchio, documenti, carte bancarie e documenti di riconoscimento. Il panico è sopraggiunto, all'idea della perdita soprattutto dei documenti,  il ritorno alle Canarie è imminente, e anche la perdita economica. 

Ma la signora Arzavena Palomba non aveva però considerato che il portamonete e documenti l'aveva persi a Agnone, un centro dove vive ancora tanta gente onesta e perbene. Dopo un paio d'ore una telefonata che le annuncia il ritrovamento del suo prezioso portafogli. L'aveva lasciato alla Villetta, probabilmente caduto dalla borsa inavvertitamente mentre seguiva i suoi bambini ai giochi. La signora agnonese che lo ha ritrovato e consegnato è Milena De Simone. Arzavena Palomba voleva ringraziarla oltre che a voce pubblicamente e dichiarava" Grazie mille, le sono veramente grata"

Nella foto copertina la vediamo felice con il suo portafogli

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK