Questa mattina a Palazzo San Giorgio il saluto tra il sindaco Gravina e il questore Caggegi

| Categoria: Attualità
STAMPA

 

Questa mattina il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, ha ricevuto a Palazzo San Giorgio la visita del questore, Mario Caggegi che si avvia a lasciare la nostra città, la Questura e il servizio in Polizia per il collocamento a riposo.

Come sempre tra sindaco e questore l’incontro si è svolto in un clima di grande accordo e, data la circostanza, anche di particolare emozione.

“Solo da pochi mesi ho avuto modo di frequentare direttamente il questore Caggegi – ha dichiarato il sindaco Gravina – ma sin dal primo incontro, subito dopo il mio insediamento, ne ho potuto apprezzare le qualità umane e professionali, la capacità di instaurare con il nostro territorio un legame sincero, propositivo e positivo attraverso ogni suo atteggiamento. In questi anni, il questore ha operato nella nostra città con tutta la sua esperienza e il suo acume, gestendo uomini e sicurezza del territorio in modo ineccepibile, ottenendo risultati eccellenti in termine di prevenzione e repressione dei crimini e rendendo palese in ogni occasione pubblica e privata il suo amore per Campobasso. Un sentimento, caro Questore, ricambiato dalle istituzioni di questa città e dai suoi cittadini in modo incondizionato. È difficile immaginare il questore Caggegi con tutta la sua carica energica lontano dal suo posto di lavoro, ma a nome di tutta la nostra città gli porgo i più felici auguri per un felice pensionamento.”

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK