Poggio Sannita, I volontari della Associazione Prospera distribuiscono i Cioccolatini della Ricerca AIRC

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

Da domenica 3 a domenica 10 novembre I Giorni della Ricerca di Fondazione AIRC. Un appuntamento che da venticinque anni cresce e si rinnova per raccontare al pubblico i progressi raggiunti nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura del cancro, e presentare le nuove sfide che AIRC e la comunità scientifica si trovano ad affrontare per rendere i tumori sempre più curabili. Un percorso lungo otto giorni che ha coinvolto le trasmissioni televisive e radiofoniche della RAI, gli studenti delle scuole superiori, gli stadi di calcio della Serie A e migliaia di piazze dove i volontari AIRC distribuiranno I Cioccolatini della Ricerca.

Anche a Poggio Sannita i volontari della Associazione Prospera hanno allestito il banchetto per laa distribuzione dei cioccolatini, nella foto la presidente dell'Associazione Fausta Mancini e la vice presidente Bambina Mancini, al banchetto per la raccolta. Sarà aperto anche domani domenica 10 novembre

A fronte di una donazione minima di 10 euro sarà possibile ricevere una confezione con 200 grammi di cioccolato fondente, alimento che assunto in modica quantità può portare benefici, come spiega Antonio Moschetta, scienziato AIRC dell’Università di Bari: “Uno studio condotto da un gruppo di ricerca italiano, su una popolazione di quasi 11mila soggetti, ha dimostrato che il consumo di circa 20 grammi di cioccolato fondente ogni due giorni è in grado di ridurre i livelli di infiammazione circolante. Dato di grande rilevanza se si considera la relazione tra infiammazione e cancro. Un moderato consumo di cioccolato fondente a basso contenuto di zuccheri potrebbe quindi rappresentare un’ulteriore possibilità per ridurre il ruolo dell’infiammazione sistemica nell’aggressività e nella crescita dei tumori”. Insieme alla scatola di cioccolatini verrà distribuita anche la speciale Guida con preziose informazioni su prevenzione, diagnosi e cura del cancro.

 

 

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK