Campagna contro le truffe agli anziani.I primi due incontri domani a Capracotta e lunedì a Roccamandolfi.

| di Maria Carosella
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

 

 

Non siete soli, chiamateci sempre”: resta questo lo slogan della campagna nazionale della Polizia di Stato per prevenire il fenomeno delle truffe agli anziani, voluta dal Questore di Isernia Roberto Pellicone anche in questa provincia.

 

L’obiettivo è quello di informare le potenziali vittime sulle modalità più diffuse utilizzate da malviventi senza scrupoli per avvicinare le persone anziane ed entrare nelle loro abitazioni.

 

Così, in collaborazione con le Associazioni e le Amministrazioni Locali, sono stati organizzati due incontri: il primo si terrà domani, domenica 17 novembre, alle ore 17.30 nella Chiesa Madre di Capracotta, e il secondo lunedì 18 novembre alle ore 16.00, presso la Sala di San Gaetano a Roccamandolfi.

 

Il personale della Questura illustrerà in maniera semplice ed efficace, anche attraverso la proiezione di alcuni video, le tipologie di approccio più diffuse utilizzate dai truffatori, indicando semplici accorgimenti e precauzioni da adottare, in casa e fuori, per evitare che i malviventi approfittino della loro vulnerabilità.

 

La campagna della Polizia di Stato proseguirà con altri incontri, per raggiungere il numero più alto possibile di persone, con l’obiettivo di tutelare le fasce più deboli, restando sensibili ed attenti ai bisogni dei cittadini; fondamentale a tale scopo è che si consolidi il rapporto di fiducia tra i cittadini e le istituzioni e, in particolare, la Polizia di Stato.

 

Grazie all’attività di prevenzione posta in essere dalla Polizia in questo territorio, con costanti e capillari controlli, il fenomeno in esame risulta  ampiamente  circoscritto, anche mediante l’adozione di Fogli di Via Obbligatori nei  confronti di malavitosi provenienti da regioni limitrofe che, controllando gli spostamenti di persone anziane e sole, potrebbero mettere a punto i loro propositi  “truffaldini”.

Maria Carosella

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK