Capracotta, pastore finito in un dirupo: nulla da fare per il 49enne Bruno Pallotta

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Un pastore di 49 anni di Capracotta è  finito in un dirupo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino. Le operazioni sono rese difficile dal terreno impervio e dall’assenza di segnale etelefonico e radio. 

Il pastore 49enne Bruno Pallotta è morto per le numerose ferite riportate. I soccorsi non hanno fatto in tempo ad intervenire. L' uomo era il titolare del caseificio omonimo di Capracotta. Non era sposato e viveva con sua madre. Affranti il sindaco e tutta la comunità. 

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK