Centrale a biomasse, le opposizioni insieme al Movimento Cinque stelle dicono no e si incontrano al Teatro Italo Argentino

| di Viviana Pizzi
| Categoria: Attualità
STAMPA

La centrale a biomasse non si deve fare. Lo pensano i gruppi di PD, Movimento Cinque Stelle, Nuovo Sogno Agnonese e Identità e futuro. 

Praticamente tutte le minoranze che ogni giorno contrastano la politica della maggioranza Marcovecchio. 

Giovedì  12 dicembre alle 18 al Teatro Italo Argentino di Agnone partiti e movimenti organizzeranno un incontro per dire no e spiegare il perché la centrale è dannosa per l' ambiente e la salute.

Viviana Pizzi

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK