Centrale a biogas ad Agnone, il sindaco in consiglio comunale: parere negativo della soprintendenza. Se persiste progetto bloccato

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Consiglio comunale infuocato sulla centrale biogas ad Agnone. La relazione del sindaco Marcovecchio potrebbe portare barlumi di speranza alla popolazione. 

 

Ha infatti sottolineato che per la centrale a biogas è arrivato il parere negativo della soprintendenza. Ciò significa che se dovesse persistere la centrale tanto voluta dal sindaco non verrebbe realizzata. Il tutto perché insiste in un territorio sottoposto a vincolo paesaggistico. Significa quindi che deturperebbe la bellezza di quel posto. 

Passionali anche gli altri interventi in aula a Palazzo San Francesco. Per visualizzare quello del sindaco cliccare 

https://www.facebook.com/altomolise/videos/448187925864650/

Per tutti gli altri video andare sulla pagina di www.altomolise.net. Tra il pubblico è presente anche la sindaca di Belmonte Anita di Primio. 

 

Seguono aggiornamenti 

Redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK