Siringa abbandonata in viale delle rimembranze a Campobasso, Annuario: colpa del buio e del mancato funzionamento delle telecamere

| Categoria: Attualità
STAMPA
Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Mario Annuario, torna ad
accendere i riflettori sull’area che costeggia la collina Monforte, su
Viale delle Rimembranze e sulla Via Matris a Campobasso. Il capogruppo
del partito che fa riferimento a Giorgia Meloni si è recato, allertato
da alcuni cittadini, nell’area in cui nel pomeriggio di oggi, martedì
14 gennaio 2020 sono state rinvenute alcune siringhe abbandonate.
 
“Non è la prima volta che i residenti segnalano la presenza di
siringhe lungo Viale delle Rimembranze – precisa Mario Annuario –
Ribadisco per l’ennesima volta la necessità di assidui controlli in
quell’area, soprattutto perché scarsamente illuminata. E, inoltre,
ripeto ancora una volta l’importanza del sistema di videosorveglianza,
alla luce di quanto accade in città e mi riferisco ai fenomeni legati
alla tossicodipendenza”.
 
“Per quel che concerne la via Matris – afferma il capogruppo di
Fratelli d’Italia a Palazzo San Giorgio – a seguito
dell’interrogazione in Consiglio comunale, presentata insieme ai
colleghi consiglieri comunali d’opposizione, non si è visto nulla, se
non una pulizia nella fase iniziale. Sarò prioritario il nostro
interesse rifocalizzare l’interesse sula via Matris, affinché venga
riconsegnata alla città. Tutta l’area attorno è in uno stato di
totale abbandono e la conseguenza sono casi come quelli odierni,
pericolosi per tutti coloro che, quotidianamente, frequentano la zona,
oltre che rappresentare una brutta pagina in un luogo storico di
Campobasso”.

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK