Identificati i due malviventi che nel  mese di dicembre hanno compiuto un furto ai danni di un anziano campobassano nel pieno centro cittadino.

| Categoria: Attualità
STAMPA

Il personale della Polizia di Stato della Questura è riuscito ad identificare i due malviventi che nel  mese di dicembre hanno compiuto un furto ai danni di un anziano campobassano nel pieno centro cittadino.

Il 21 dicembre scorso, infatti, la vittima, come tutte le mattine si è recata ad acquistare il giornale in una edicola del centro. I due malfattori,  dopo aver seguito  l’uomo, lo hanno avvicinato ed  gli hanno intimato di consegnargli del denaro, strappandogli  con violenza il borsello che lo stesso indossava e dileguandosi in tutta fretta.

L’anziano si è subito rivolto alla Polizia sporgendo formale denuncia presso la Questura.

Le immediate indagini condotte dagli agenti hanno consentito di individuare alcune telecamere di videosorveglianza poste nel centro cittadino, le cui immagini sono risultate utili per consentire la ricostruzione dell’accaduto.

Grazie all’analisi dei filmati ed agli approfondimenti svolti nell’ambiente dei tossicodipendenti del posto, gli operatori della Questura sono riusciti a risalire ai responsabili, D.S.T. e C.L., due giovani di Campobasso, abituali assuntori di droga.

I due sono stati quindi denunciati a piede libero all’Autorità Giudiziaria  per furto con strappo aggravato.

 

Campobasso, 15 gennaio 2020

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK