Il sindaco di Campobasso a Capracotta questo pomeriggio per l'incontro sulle Aree Interne che ha come ospite il Ministro Provenzano.

| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
 
 
"Arianna è la prima nata del 2020 del Comune di Capracotta.
Non conoscevo il suo nome, ma oggi il sindaco di Capracotta, Candido Paglione, ce ne ha parlato e in qualche modo ce l'ha fatta conoscere nel corso del suo intervento di questo pomeriggio, dedicato alle Aree Interne, che si è tenuto proprio nel paese altomolisano con il Ministro Provenzano come ospite d'eccezione.
 
Al sindaco di Capracotta va il merito di aver dato un nome a ciò di cui è necessario ragionare quando si parla delle aree interne nella nostra regione fuori da un'ottica esclusivame emergenziale.
 
È ad Arianna che dovremo pensare per sviluppare strategie adatte a garantire a lei e ovviamente non solo a lei, servizi e infrastrutture adeguate ad uno sviluppo continuo dei territori e della qualità della vita di chi in questi luoghi vive quotidianamente.
 
Il nostro Paese deve permettere ad Arianna di crescere a Capracotta e perché ciò possa accadere le istituzioni, a tutti i livelli, devono procedere in maniera sinergica, studiando in tempi rapidi le misure strutturali per mettere a frutto il capitale territoriale delle Aree Interne, non solo in Molise."
Roberto Gravina, sindaco di Campobasso

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK