Contro i furti in arrivo la videosorveglianza

| di Francesco Bottone
| Categoria: Attualità
STAMPA

CASTIGLIONE MESSER MARINO - L’installazione di un circuito di videocamere di sicurezza, contro il ripetersi di furti e altri crimini, è tra le priorità dell’amministrazione comunale di Castiglione Messer Marino.

Si è tenuto oggi pomeriggio, nel palazzo di città, un confronto pubblico tra gli imprenditori del posto, le associazioni e i rappresentanti dell’amministrazione. Il tutto è stato organizzato proprio su richiesta degli imprenditori locali stanchi di subire danni derivanti da furti sui cantieri e nelle rimesse di materiali e mezzi da lavoro.
Nel corso dell’incontro è stata avanzata la richiesta di impiego del locale gruppo di Protezione civile in servizi di pattugliamento notturno proprio in funzione deterrente contro i reati predatori.
Proprosta irricevibile, perché, come ha spiegato il presidente del locale nucleo, Mario Longo, i servizi di ronda non rientrano tra i compiti specifici della Protezione civile.
«In realtà gli episodi criminali, in paese, non sono poi così numerosi. - ha spiegato il sindaco Di Lizia - Di contro la percenzione dell’insicurezza da parte dei cittadini è in costante aumento. La nostra risposta è quella di installare, già prima dell’estate, un circuito di videocamere di sorveglianza in vari punti del paese. Oltre a ciò raccomando ai miei concittadini di essere più collaborativi con le Forze dell’ordine, segnalando eventuali persone o veicoli sospetti».
 

Francesco Bottone

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK