Psi, Pasquale De Mattia confermato segretario provinciale di Isernia

| di giovanni giaccio
| Categoria: Attualità
STAMPA
Pasquale De Mattia segretario provinciale del Psi

Campobasso. Durante la mattinata del 25 gennaio, Marcello Miniscalco, segretario regionale del Psi, ha presentato le nuove figure del direttivo molisano. A presiedere il segretariato provinciale di Campobasso è Francesco Bonomolo accompagnato dal petacciatese Antonio Potalivo, reduce dall’esperienza del Pdci. 

“Dobbiamo ripartire e fare politica” ha dichiarato alla stampa Marcello Miniscalco “il nostro obiettivo è quello di far eleggere almeno un consigliere comunale a Campobasso per ritornare nelle istituzioni. Per poi tornare  ad eleggere anche un consigliere regionale”.
Per quanto riguarda la provincia pentra, è stato confermato l’agnonese Pasqualino De Mattia che collaborerà con il concittadino Daniele Saia, anch’egli membro del consiglio direttivo isernino.

“Sono contento della riconferma e, infatti, mi preme davvero ringraziare tutti per la fiducia rinnovata, che rappresenterà per me un ulteriore stimolo a lavorare ancor di più ” commenta De Mattia. “Mi auguro che tutti insieme faremo il bene del partito e sono felice di avere un gruppo che mette insieme competenze, entusiasmo e esperienza. Per la prima volta” aggiunge il segretario agnonese  “nella segreteria quasi il 50% dei membri è costituito da donne, tra le quali, una di loro, è presente anche nella segreteria regionale. Tutto questo inorgoglisce e riempie di gioia.”

Prossimi eventi in agenda?
“Il prossimo 22  Febbraio a Poggio Sannita presenteremo il libro ‘I veleni del Molise’ del giornalista Paolo De Chiara. Questa inziativava” conclude De Mattia “sarà la prima dell'iniziativa psIntour con la quale mi prefiggo di portare il partito in più comuni possibili della provincia.”

Tutto ciò, spiegano i membri del direttivo, avverrà mentre il Psi parteciperà alle elezioni europee con la candidatura di Schultz. “Il primo marzo abbiamo un importante appuntamento di carattere nazionale insieme al partito democratico che è quello di Roma dove si incontreranno tutti i socialisti europei. Non moriremo e non scompariamo” ha rassicurato Miniscalco.

giovanni giaccio

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK