ATM: a rischio il servizio da oggi

Utlimatum dell'azienda alla regione: in queste condizioni non si può garantire il trasporto

| di Danilo Di Laudo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

L'azienda di trasporti molisana (ATM S.p.a.) non fa marcia indietro su quanto comunicato nei giorni scorsi. Da oggi 11 febbraio non garantisce più i collegamenti regionali in seguito al mancato pagamento di importi dovuti dalla regione Molise. Anche se i funzionari regionali si sono opposti a questa decisione, evidenziando la mancanza di validi motivi per interrompere il servizio pubblico, da oggi l'ATM non garantisce le corse regionali mentre quelle che hanno punti di arrivo fuori dal Molise dovrebbero continuare a circolare. L'indignazione dei passeggeri, ma soprattutto dei pendolari, è tanta ma per il momento la soluzione sembra lontana mentre gli autobus restano fermi paralizzando mezza regione.

Danilo Di Laudo

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK