Gam: gli aggiornamenti dopo l'assemblea dei lavoratori

Disposta la cassa integrazione straordinaria

| di Danilo Di Laudo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

BOJANO - Soffre ancora l'azienda avicola Gam che non troppo tempo fa aveva ricevuto due offerte per riprendere le attività (leggi). Nel pomeriggio di ieri si è svolta una riunione tra il presidente regionale Paolo Frattura e i sindacati Rsu mentre circa cento dipendenti aspettavano, davanti i cancelli di via Genova, una 'fumata bianca' per riprendere le loro attività lavorative.

Durante l'incontro le due parti hanno stilato ed inviato una lettera ad Aria Food e AviMolise in modo da formalizzare le proposte avanzate in precedenza. «Entro due settimane – ha detto il presidente - il dato certo. Ai proponenti diamo dieci giorni per rispondere alle lettere inviate da Gam, ossia inviti a formalizzare le offerte avanzate subordinandole alle garanzie fideiussorie richieste».

«Andiamo avanti - ha aggiunto Frattura - nel rispetto pieno della procedura con tutta l’attenzione dovuta all’obiettivo principale del nostro impegno e del nostro lavoro, il mantenimento dei livelli occupazionali».

Intanto la regione stessa, in qualità di socio attivo, si riserva quattro giorni per decidere una volta ricevuta l'eventuale offerta. Dunque, almeno due settimane di ulteriore attesa per i lavoratori della Gam che confidano in questi nuovi rivolgimenti.

Ultimi aggiornameti:

E' stato approvato il programma per crisi aziendale della Gam con la conseguente autorizzazione alla corresponsione della cassa integrazione straordinaria in favore dei dipendenti per un massimo di 277 lavoratori. Oggi la firma del decreto al Ministero del lavoro.

Lo annuncia il governatore Paolo Frattura. "Ci vengono autorizzati - spiega il presidente - il programma di crisi aziendale fino a novembre e con esso la concessione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori".

Danilo Di Laudo

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK