Prodotti pasquali: i prezzi aumentano del 2%

A salire sarà il costo di Dolci e uova mentre la quello della carne sarà in lieve flessione

| di Danilo Di Laudo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Si avvicina la Pasqua e quest'anno i costi di colombe e uova - queste ultime sia di cioccolato che fresche - subiranno un aumento medio del 2%. Questo dato emerge dalla Federconsumatori che ha cominciato a monitorare attentamente i prezzi dei prodotti che saranno maggiormente venduti nel corso del periodo pasquale.

Andando nello specifico Federconsumatori fa sapere che gli aumenti maggiori ci saranno subito proprio dalle colombe il cui costo, rispetto al 2014, sarà più alto del 2,5%. Insieme al dolce pasquale per eccellenza 'vola' anche il prezzo delle uova fresche, che registra un aumento del 3%, e delle uova di cioccolato che toccheranno un +2,7%

L'unico dato positivo di questa prima analisi sembra essere quello relativo al costo della carne che dovrebbe essere in leggera diminuzione. Alla luce di questa nuova situazione l'unica tradizione che non subirà evidenti cali sarà di certo quella dell'acquisto delle uova di cioccolata visto il giovane pubblico che serve. Al contrario prende sempre maggior piede la tendenza di preparare dolci in casa cercando quanto più possibile di risparmirare e internet, con i suoi blog e siti di cucina, la fa da padrone per i consigli utili.

Continua dunque, per un anno ancora, la contrazione dei consumi che toccherà, per i prodotti pasquali il -7% rispetto al 2014

 

 

Danilo Di Laudo

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK