Castiglione Messer Marino: gli studenti bloccano il bus

Nel primo pomeriggio un accordo per sopperire all'emergenza

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

CASTIGLIONE MESSER MARINO - Si è verificata questa mattina alle sei la protesta degli studenti che hanno bloccato l'autobus che, partendo dal centro del paese, porta i ragazzi verso Atessa. La presa di posizione è stata causata dall'isolamento in cui verte Castiglione, insieme al resto dell'Alto Vastese, viste le numerose frane che impediscono l'utilizzo delle strade provinciali.

Circa trenta sono stati gli studenti coinvolti che hanno manifestato contro i disagi a cui vanno incontro ogni giorno tra cui l'allungamento del percorso da intraprendere per giungere nelle scuole. Infatti in condizioni normali l'autobus impiegava poco meno di un'ora per raggiungere Atessa, oggi invece l'itinerario prevede di passare per Agnone giungendo a destinazione con circa un'ora e mezza di ritardo

Intanto nel primo pomeriggio di oggi l'Assessore di Castiglione, Enzo Fangio, ha fatto sapere che è stato raggiunto un accordon proprio per il trasporto degli studenti ad Atessa che partiranno alle 6.30. Gli studenti di Montazzoli raggiungeranno Atessa con un altro mezzo facendo coincidenza con quello che viene da Castiglione. Per il viaggio di ritorno invece la partenza è prevista all'orario solito con due mezzi differenti. Intanto l'impegno della regione è quello di ridurre al minimo i disagi tentando di rendere nuovamente, e nel più breve tempo possibile, percorribile la strada provinciale 152.

redazione

Contatti

redazione@altomolise.net
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK